Il violoncellista Sollima porta in cantiere le sue note

Il 10 settembre 2019, per celebrare la conclusione della prima fase dei lavori, Giovanni Sollima, grande violoncellista e compositore, ha regalato una straordinaria performance musicale nel cantiere alla presenza del Sindaco Pietro Romano, della Presidente del Gruppo Bracco Diana Bracco De Silva, dei componenti del Consiglio Comunale di Rho e di maestranze e dirigenza di CMB e Gianni Benvenuto SpA, le imprese che stanno realizzando il Teatro. L’evento, unico e originale, ha emozionato tutti i presenti e ha contribuito a costruire la consapevolezza dell’importante opera che si sta realizzando.

“Non mi era mai capitato di fare un concerto in un luogo in divenire, in un Teatro in costruzione che però già suona e la cui anima si sente subito”, ha affermato emozionato il maestro Giovanni Sollima.

 “Per me questo è un luogo di ricordi e mi fa molto felice che nel luogo dove un tempo nascevano le fragranze impareggiabili di profumi e cosmetici venduti in tutto il mondo dall’azienda di mio marito, nascerà uno spazio multifunzionale per spettacoli, concerti, congressi, cinema, mostre, in altre parole un vero tempio della cultura”, ha affermato Diana Bracco. “Da amante della musica poi, trovo bellissimo che il grande violoncellista Sollima abbia voluto portare la sua arte in un cantiere in mezzo a chi sta lavorando giorno dopo giorno tra gru e ponteggi”.

“Per noi è stata una scelta coraggiosa, basata sulla fiducia verso il futuro e verso le prossime generazioni di rhodensi”, ha affermato il sindaco, Pietro Romano. “L’ambizione è che il nuovo teatro si affermi come punto di riferimento culturale di tutta l’area metropolitana e non solo. 


News

Contatti