top of page

Il ragazzo Inter-Galattico

Un’altra partita per Giò

foto intergalattico _2.jpg

DATA: 08 APR 2024

ORARIO: 21.00

L’iniziativa è proposta dalla Polisportiva Oratorio San Carlo ASD-APS e sostenuta dal Comune di Rho e dalla Fondazione Comunitaria Nord Milano in occasione della Giornata per la  Consapevolezza sull’Autismo.

Ingresso libero con prenotazione

ALESSANDRA INGOGLIA

E  BARBARA MENEGARDO

Spettacolo in occasione della

Giornata per la  Consapevolezza sull’Autismo

Il ragazzo Inter-galattico è una narrazione teatrale toccante e divertente che trae ispirazione dalla vera storia di Giorgio, ragazzo con autismo innamorato dell’Inter e del basket.

Gio’ “viene da Marte” perché è unico e perché deve affrontare quotidianamente una serie di partite difficili e altamente sfidanti, con le difficoltà di chi non è uguale a tutte le altre persone.

Ma questa non è solo la storia di Gio’,  è la storia di tanti bambini e ragazzi con disturbo dello spettro autistico, e di come lo sport e l’amicizia possono essere il collante in grado di unire cuori e menti, sfidando ostacoli e barriere e celebrando la diversità o, meglio, l’unicità di ognuno.

E’ la storia di tante persone, disabili e no, che chiedono di  contribuire a diffondere  in ogni ambito una cultura dell’inclusione rafforzando la rete dei servizi,  come ad esempio con il progetto  AUT OUT  attivo nei Comuni dell’Ambito Rhodense.

Il progetto AUT OUT è stato sviluppato da Ser.co.p, in coprogettazione con Cooperho– consorzio di cooperative sociali, Cooperativa Cura e Riabilitazione, Cooperativa Metafora, Polisportiva Oratorio San Carlo e realizzato con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero per le Disabilità, e di Regione Lombardia nell’ambito del percorso attuativo del Fondo per l’Inclusione delle persone con disabilità.

LOCANDINA:

Soggetto: tratto dal libro

PER SEMPRE GIO’

di Viviana Locatelli

Edizioni LINDAU /

 

Drammaturgia e regia:

Marco Montanari /

 

Con: Alessandra Ingoglia

e Barbara Menegardo /

 

Realizzazione a cura di:

ASSOCIAZIONE OHANA /

bottom of page