top of page

Gli occhi grandi color di foglia

Il nostro Fabrizio De André

musica-e-poesia-due-giorni-nel-segno-di-fabrizio-de-andre_c_1HLt5kI_original.webp

DATA: 02 MAR 2024

ORARIO: 21,00

DURATA: 120'

/ Trasgressione Band

Per la prima volta il nuovo concerto con le canzoni di Fabrizio De André approda in Teatro dopo le esibizioni nelle carceri milanesi.

La Trasgressione Band, guidata da Juri Aparo, psicoterapeuta e presidente del Gruppo Trasgressione.net che si occupa di carcere, di detenuti ed ex detenuti, di contrasto al bullismo ed alla delinquenza,  proporrà famose canzoni di Fabrizio alternandole a letture, interventi, considerazioni di alcuni detenuti che da anni lavorano in carcere per la propria redenzione, per la costruzione di un nuovo percorso di vita e di scelte, per essere utili a sé, agli altri detenuti, al gruppo, alla collettività a studenti e tirocinanti che frequentano il carcere ed i momenti di colloquio del Gruppo della Trasgressione.

Una produzione speciale dedicata a Faber nel 25° anniversario dalla prematura scomparsa. Dalla Canzone di Marinella al Pescatore a Don Raffaè a Via del Campo per citarne alcune, Fabrizio ci ha sempre raccontato degli ultimi, dei diseredati, degli emarginati, degli sconfitti e dei carcerati.

La sua musica ci accompagnerà in una serata coinvolgente, che vanta il patrocinio di Dori Ghezzi e della Fondazione De André.

LOCANDINA:

La Trasgressione Band:

 

Juri Aparo: band leader, canto, chitarra

Andrea Bisceglie: sax, canto

Mattia Corvino: percussioni, batteria

Andon Manushi: violino

Michele Montanaro: basso, canto

Alessandro Radici: chitarre, arrangiamenti

Paolo Tasca: fisarmonica

Issei Watanabe: violoncello

bottom of page